Home arrow Il Cineclub arrow Anno 2013 arrow Cineclub del 23 Gennaio 2013: L'AMORE E' INPERFETTO
Cineclub del 23 Gennaio 2013: L'AMORE E' INPERFETTO PDF Stampa E-mail
Cari amici del Cineclub,
dopo la lunga pausa natalizia, come avrete sicuramente notato, non abbiamo ripreso la programmazione settimanale del Cineclub che da ormai 23 anni contraddistingue il cinema di qualità della nostra città.
Purtroppo l’esercente del Cinema Comunale, sig. Cosmo, non riesce a coprire con gli incassi le spese per il noleggio delle pellicole, il cui costo è aumentato nell’ultimo anno. Sono state prese in considerazione varie soluzioni scartando, tuttavia, quella dell’aumento del costo del biglietto d’ingresso.
Io e l’esercente abbiamo avuto, negli scorsi giorni, un incontro con l’assessore alla cultura Giordano a cui abbiamo fatto formale richiesta di un contributo economico perché la rassegna possa continuare ad esistere. A parte la promessa espressaci a voce, siamo in attesa di un riscontro ufficiale.
Stando così le cose le proiezioni sono sospese, ad eccezione di quella del prossimo mercoledì.
In merito all’evoluzione della vicenda vi terrò informati; se nel frattempo vorrete propormi delle soluzioni, sarò ben lieto di accettarle.
Per il momento, l’unica cosa che sono in grado di garantirvi è che mercoledì 23 gennaio 2013 ci sarà la presentazione del film “L’amore è imperfetto” tratto dall’omonimo romanzo di Francesca Muci. La regista e scrittrice incontrerà il pubblico alle ore 18.00 a Palazzo Gattini per la presentazione del libro e alle ore 19.50 e 21.40 al Cinema Comunale per la presentazione del film.
Un saluto,
Roberto Linzalone
Presidente di Cinergia
email: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 
 

 L'amore è imperfetto

Titolo originale: L'amore è imperfetto
Nazione: Italia
Anno: 2012
Genere: Drammatico
Durata: 92'
Regia: Francesca Muci

 

Elena (Anna Foglietta) lavora in una casa editrice, vive da sola e da tempo ha smesso di credere nell'amore, poiché è rimasta scottata da una dolorosa vicenda occorsale sette anni prima, nel 2005, quando era ancora una specializzanda universitaria e condivideva casa con l'amica Roberta (Camilla Filippi). Ai tempi, aveva conosciuto Marco (Giulio Berruti) e con lui aveva convissuto per due anni, fino al giorno in cui non scoprì che lui la tradiva con un altro uomo. Incinta, Elena avrebbe voluto abortire ma Marco la convinse a cambiar idea e ad affidare a lui la bambina non appena fosse nata. Da allora, non ha più rivisto nessuno dei due ma la ferita che si porta dentro è aumentata a dismisura, fino a impedirle di rimanere coinvolta in altre relazioni. Un giorno, però, nella sua vita entrano prepotentemente Ettore (Bruno Wolkowitch), un affascinante uomo maturo, e Adriana (Lorena Cacciatore), una diciottenne vitale e seduttiva, che la coinvolgono in un inaspettato girotondo amoroso. 

Francesca Muci, regista debuttante, lavora con misura su un tema scivoloso che è la materia del suo omonimo romanzo, e parte dalla sicurezza che comunque tutti i palpiti e le sorprese dell’amore sono un territorio minato. Si perde sempre, non dura. Insomma, lasciate ogni speranza, eccetera: l’amore è eterno finché dura dice Verdone, basta che funzioni aggiunge Woody. Senza farsi traviare da toni tragici alla Bergman, che la pensava allo stesso modo, incanalando tutto in un regime espressivo borghese, la giovane autrice riesce a mantenere il racconto non solo piacevole e arguto anche nei suoi momenti audaci, ma rende con stile elegante le faccende di sesso anche le più tortuose.


MERCOLEDI' 23 GENNAIO 2013 - Cinema COMUNALE - Matera - Orari: 18:00 - 19:50 - 21:40 - Biglietto: € 4,00
 
cinergia