Home arrow Il Cineclub arrow Anno 2016 arrow Cineclub del 14 Dicembre 2016: LA RAGAZZA DEL MONDO
Cineclub del 14 Dicembre 2016: LA RAGAZZA DEL MONDO PDF Stampa E-mail

ATTENZIONE!
I FILM DEL CINECLUB DI QUESTO MESE SARANNO PROIETTATI AL CINEMA KENNEDY.

La ragazza del mondo

Titolo originale:  La ragazza del mondo
Conosciuto anche come:   
Nazione:  Italia, Francia
Anno:  2016
Genere:  Drammatico
Durata:  104'
Regia:  Marco Danieli

 

Quello di Giulia è un mondo antico e sospeso, fatto di rigore e testi sacri, che esclude con ferocia chi non vi appartiene. Quello di Libero è il mondo di tutti gli altri, di chi sbaglia, di chi si arrangia cercando un'altra possibilità e di chi ama senza condizioni. Quando Giulia incontra Libero scopre di poter avere un altro destino, tutto da scegliere. La loro è una storia d'amore purissima e inevitabile e per i due ragazzi inizia un intenso periodo di vita insieme, scelta che comporterà per Giulia una totale esclusione dal mondo dei Testimoni di Geova al quale appartiene.

Diretto da Marco Danieli e sceneggiato dallo stesso con Antonio Manca, La ragazza del mondo racconta la storia di Giulia e Libero, provenienti da due mondi tra loro molto diversi e interpretati da Sara Serraiocco e Michele Riondino. Quello di Giulia è un mondo antico e sospeso, fatto di rigore e testi sacri, che esclude con ferocia chi non vi appartiene. Quello di Libero è il mondo di tutti gli altri, di chi sbaglia, di chi si arrangia cercando un'altra possibilità e di chi ama senza condizioni.

Quando Giulia incontra Libero scopre di poter avere un altro destino, tutto da scegliere. La loro è una storia d'amore purissima e inevitabile e per i due ragazzi inizia un intenso periodo di vita insieme, scelta che comporterà a Giulia una totale esclusione dal mondo dei Testimoni di Geova al quale appartiene. Libero farà a Giulia il dono d'amore più grande di tutti: la libertà di appartenere al mondo, un mondo nuovo, luminoso e pieno di futuro.

Con la direzione della fotografia di Emanuele Pasquet, le scenografie di Laura Inglese, i costumi di Claudia Montanari e Giulia Pagliarulo, e le musiche originali di Umberto Smerilli, La ragazza del mondo viene così descritto dal regista in occasione della partecipazione del film alle Giornate degli Autori 2016: «Ho sempre nutrito grande interesse per i temi dell'identità, della costruzione della persona, del rapporto tra individuo e collettività. Quello dell'ortodossia religiosa è a mio avviso un contesto ideale per approfondire queste tematiche, perché la manifestazione della volontà individuale si scontra, inevitabilmente, con quelle che sono le sovrastrutture etiche e di pensiero della comunità. Per questo, nonostante il mio film sia dominato da una storia d'amore complessa e appassionata, lo considero un racconto di formazione e non un film sentimentale. L'amore spinge la protagonista alla ricerca della propria identità ma non è il punto di arrivo del suo percorso».

 

DATA: Mercoledì 14 Dicembre 2016
CINEMA: Kennedy - Matera
ORARI: 17:30 - 19:35 - 21:40
BIGLIETTO: € 2,00

 
cinergia