Corpo celeste

Titolo originale:  Corpo celeste
Nazione:  Italia
Anno:  2011
Genere:  Drammatico
Durata:  98'
Regia:  Alice Rohrwacher

 

I genitori della tredicenne Martina, rimasti senza lavoro in Svizzera, decidono di rientrare a Reggio Calabria, loro città d’origine, estrapolando la figlia dal contesto in cui è cresciuta. L’arrivo in terra calabra produce un effetto di straniamento nella ragazza, privata dei vecchi amici e delle sue abitudini, incapace di adattarsi alla nuova vita. Grande aiuto le arriverà dall’iscrizione al corso di cresima in parrocchia. 

Il film è elegante e feroce, sentimentale e allo stesso tempo clinico – ma mai cinico – nel mostrarci le miserie del nostro presente bigotto e grottesco, specchio di un Paese e di una (in)civiltà decadente. E Pasqualina Scuncia, moderna perpetua, è il capolavoro nel capolavoro: i messaggi più inquietanti, dirompenti, (dis)umani passano dal suo sguardo malinconico e inconsapevole.

Cinema COMUNALE – Matera – Orari: 18:00 – 19:45 – 21:30 – Biglietto: € 3,50