Re della terra selvaggia

Titolo originale:  Beasts of the Southern Wild
Nazione:  U.S.A.
Anno:  2012
Genere:  Drammatico
Durata:  92'
Regia:  Benh Zeitlin

 

Il crollo del delta del Louisiana in seguito a una violenta tempesta produce effetti devastanti su tutta la zona. Le acque inondano ogni cosa, animali preistorici sembrano essere venuti fuori dalle loro tombe e la popolazione è costretta a confrontarsi con i propri istinti e sentimenti contrastanti, come l'amore, la disperazione, la tenerezza e il senso di perdita, in un crescendo di violenza derivante dalla paura della perdita del mondo finora conosciuto. Qui, in mezzo a catastrofi e macerie, vive Hushpuppy, una bambina di sei anni che accudisce il padre gravemente malato e che presto partirà in un viaggio alla ricerca della mamma. 

Vincitore della Caméra d’Or a Cannes 2012 (e di un’altra dozzina di premi in giro per i festival del mondo), Re della Terra Selvaggia travolge e spiazza con la sua natura ibrida. Nato da una pièce teatrale, zeppo di rimandi simbolici, è un film fisico e cerebrale, teorico e carnale. Il debutto di Zeitlin sazia gli occhi e fa detonare la mente.

 

MERCOLEDI' 24 APRILE 2013 – Cinema COMUNALE – Matera – Orari: 18:00 – 19:50 – 21:40 – Biglietto: € 4,00